Come fare trading con il trend con Tradingview

  • Cos’è la tendenza?
  • Come identificare una tendenza?
  • Quali indicatori e approcci utilizzare?
  • Come fare trading con la tendenza sulla macchina?

Ciao a tutti, DmitryPetrov2 è di nuovo con voi. Oggi discuteremo un argomento estremamente importante. Come identificare correttamente la tendenza e seguirla. Analizzeremo anche la popolare strategia di tendenza per il trading del bot 3commas.

Scopriamolo.

Cos’è la tendenza?

Tradotto dall’inglese tendenza È una tendenza. La tendenza nella direzione del movimento dei prezzi per un certo periodo di tempo.

Esistono diversi approcci per determinare la tendenza. Analizzeremo 5 opzioni.

Trading di tendenza È una strategia di trading in cui i trader cercano di realizzare un profitto analizzando lo slancio di una particolare coppia di valute in una certa direzione. 

I trader di tendenza entrano in una posizione lunga quando c’è una tendenza al rialzo (ad esempio, massimi in costante aumento) e / o entrano in una posizione corta quando c’è un’ulteriore tendenza al ribasso (ad esempio, massimi costantemente più bassi).

3commas ha già pubblicato articoli sulle tendenze.

  • Tipi di tendenze. Definizioni chiave
  • Tendenze laterali: appartamenti e triangoli. Perché si formano e perché sono pericolosi [14.12.18]
  • Dove andrà il trend: dove vale la pena aprire e chiudere posizioni? Creazione di una mappa del mercato [21.12.18]
  • MovingAverage: come funzionano gli indicatori di monitoraggio delle tendenze e perché è pericoloso sovrastimarli [6.2.19]

Considereremo l’argomento da una prospettiva leggermente diversa. Coprirò i momenti che non sono stati coperti. 

Determinare la direzione del trend

Sembrerebbe che tutto sia facile. Ho tracciato le linee e tutto è diventato chiaro.

Ma non tutto è così semplice, anche se usi indicatori di tendenza..

Per esempio:

Il grafico giornaliero mostra una tendenza al rialzo.

E quando vai al grafico orario, puoi vedere una tendenza al ribasso.

Le candele da cinque minuti possono mostrare di nuovo la crescita.

Quindi che si fa?

Dopo aver letto questo post, saprai:

  • La cosa più importante che devi sapere prima di determinare la direzione del trend;
  • Come utilizzare Price Action e determinare la direzione del trend;
  • Come determinare la direzione del trend senza utilizzare un grafico;
  • Come utilizzare una media mobile per determinare la forza di una tendenza;
  • Come utilizzare correttamente le linee di tendenza;
  • Come utilizzare i canali nel commercio;
  • Opzioni di trading di tendenza;

Suona bene?

Poi hanno guidato!

La cosa più importante quando si determina una tendenza (e non è un indicatore)

Tendenza È un’illusione. Perché puoi manipolare la tendenza e vedere cosa vuoi sul grafico..

Come puoi manipolare una tendenza?

La risposta è lasso di tempo

Lasso di tempo (Time-frame inglese) o periodo di scambio – l’intervallo di tempo utilizzato per raggruppare le quotazioni durante la creazione degli elementi del grafico dei prezzi (barra, candela giapponese, punto del grafico a linee). Wikipedia

La direzione del trend non ha importanza se sei indeciso su quale timeframe stai facendo trading.

Puoi mettere due trader che guardano lo stesso mercato. Uno dirà che stiamo crescendo ora e l’altro sarà sicuro che stiamo cadendo.

Esempio

Grafico orario BITCOIN-USD – CRESCITA

Grafico giornaliero – FALL

Grafico 5m – TREND REVERSE. CRESCITA

Il pensiero è chiaro?

Pertanto, prima di provare a determinare la direzione del trend, devi conoscere il tuo lasso di tempo.

Come scegliere un periodo di tempo?

Dipende dal tuo stile di trading. Chi sei? Scalper, day trader, swing trader, position trader?

Puoi convenzionalmente dividere i trader per tipi:

Scalper – fare trading sui tempi più bassi, fino a 1 minuto;

Commercianti giornalieri – da 30 minuti o meno;

Commercianti di swing – 1-4 ore;

Commercianti posizionali – 4 ore e più.

Quando decidi il tuo lasso di tempo, concentrati completamente su di esso, perché gli altri creeranno rumore inutile per te.. 

Ora diamo un’occhiata a 5 approcci di base per determinare la direzione del trend..

Indicatore di tendenza n. 1: come utilizzare Price Action e determinare la direzione del trend

Azione sui prezzi – tradotto dall’inglese. – Movimento dei prezzi. Questo è un sistema di trading che ti consente di analizzare il mercato solo in base alle fluttuazioni dei prezzi: sentiment del mercato, impulsi, trova opzioni di trading.

I sostenitori di questo sistema credono che il prezzo includa tutte le notizie, il sentimento del mercato. E per l’analisi è importante vedere solo un grafico pulito.

Questa è una delle cose più importanti che puoi imparare perché ti fornisce preziose informazioni sul mercato in cui stai operando (che non è disponibile negli indicatori di trading).

Per esempio:

  • Dove possono essere gli stop loss dei trader?
  • Dove aspettarsi un’inversione di tendenza?
  • Dove è probabile che la maggior parte delle posizioni chiuda?

Diamo un’occhiata a come determinare la direzione del trend utilizzando questo sistema di trading..

È importante comprendere 3 punti:

  1. In un trend rialzista, gli alti e i minimi aumentano;
  2. Con una tendenza al ribasso, scendono;
  3. In un mercato piatto, il movimento si verifica senza aggiornare gli alti e bassi locali.

Tendenza rialzista: alti e bassi salgono

Tendenza al ribasso: alti e bassi cadono

Piatto: la direzione del trend non è definita. Andiamo di traverso

Come catturare il momento?

uno Cattura raggiungendo un certo prezzo

  • Inseriamo una notifica su Tradingview;
  • La condizione sarà: se il prezzo del bitcoin supera il livello di 3971,48 o un altro valore desiderato, dare un segnale;
  • Scegliere un’opzione:
  • Notifica in-app;
  • Notifica sullo schermo;
  • Notifica sonora;
  • Invio tramite e-mail;
  • sms.

  1. Attraversare la linea
  • Disegna una linea;
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla riga e impostare un avviso;
  • Condizioni
  • Se la candela attraversa la linea dal basso verso l’alto (o viceversa, in base al tuo stile di trading), invia una notifica utilizzando il metodo selezionato;
  • È meglio farlo dopo una candela chiusa in modo che il segnale sia più chiaro..

A volte è difficile determinare la direzione quando le candele “saltano” su e giù tutto il tempo.

Successivamente, vedremo come determinare la direzione senza un grafico a candele..

Indicatore di tendenza n. 2: come capire la direzione del trend senza un grafico a candele

Le candele hanno spesso ombre molto lunghe sul grafico. Questo può creare confusione quando analizzato. Soprattutto se sei nuovo nel trading.

Per vedere meglio l’immagine, puoi usare grafico a linee.

Questo grafico mostra il prezzo su un grafico utilizzando solo i punti di chiusura delle candele. Più avanti su questi punti traccia delle linee.

Cioè, vedrai una linea curva che rimuoverà tutto il rumore e ti darà una migliore comprensione di dove si sta muovendo il prezzo..

Grafico a candele

Grafico a linee

Come aprire un grafico a linee

Vedi la differenza?

Come interpretare i grafici a linee:

  • Se la linea sale, è un trend rialzista;
  • Se la linea punta verso il basso, è una tendenza al ribasso;
  • Se la linea è piatta, è piatta.

Importante da ricordare. Questo grafico mostra solo i punti di chiusura. Non vediamo i valori massimo e minimo per il periodo. Può interferire con le decisioni di trading..

A mio parere, il grafico a linee è comodo per determinare rapidamente la direzione del trend..

Per l’analisi delle entrate e delle uscite durante il trading, è meglio utilizzare le candele classiche.

Indicatore di tendenza n. 3: come utilizzare una media mobile per determinare la direzione di una tendenza e la sua forza

Media mobile(Moving Average, MA) è un indicatore che “media” tutti i valori di prezzo per un certo periodo e traccia una linea. Per semplicità, sarà indicato come MA.

Questo è un indicatore di ritardo. Questo fatto non lo rende inutile, perché può essere utilizzato per determinare la direzione e la forza del trend..

Come utilizzare l’indicatore

Ecco una semplice tecnica che funziona:

  • Se il prezzo è superiore a 200MA, si tratta di un trend rialzista a lungo termine;
  • Se il prezzo è inferiore a 200MA, si tratta di una tendenza al ribasso a lungo termine.

Apriamo l’indicatore

Esponiamo le impostazioni

BITCOIN trend rialzista

Tendenza al ribasso BITCOIN

Come utilizzare le medie mobili per determinare la forza di una tendenza

Oltre al 200MA, puoi utilizzare la media mobile a breve termine per determinare la forza del trend..

  • Con una forte tendenza, il prezzo è superiore a 20MA;
  • Con una tendenza “sana”, il prezzo è superiore a 50MA.

Esempi di

Il prezzo è chiaramente superiore a 20MA;

Il prezzo è inferiore a 20MA

Piatto

Come cogliere un segnale?

  1. Aggiungi un indicatore al grafico;
  2. Impostiamo un avviso;
  3. Condizioni
  1. Prezzo Bitcoin-USDT;
  2. Croci dal basso verso l’alto;
  3. Indicatore MA con un valore di 200;
  4. Invia il segnale dopo la candela chiusa, su cui è apparso il segnale;
  5. Invia un segnale utilizzando il metodo selezionato.

La media mobile funziona meglio nei mercati di tendenza (tendenza forte, sana o debole).

Ma se il mercato è laterale, la media mobile non ha molta importanza ed è meglio ignorare questo indicatore..

Indicatore di tendenza n. 4: linee di tendenza

Linea di tendenza È lo strumento che disegni sui tuoi grafici. Questo ti aiuterà a determinare la direzione e la forza del trend..

Ma prima di arrivare a questo, devi imparare a disegnare correttamente le linee di tendenza..

Come disegnare le linee di tendenza.

Tecnica in tre fasi:

  • Cerca almeno 2 punti (questo potrebbe essere un minimo più alto o un massimo più basso);
  • Collega i punti utilizzando una linea di tendenza;
  • Trova quanti più “tocchi” possibili sulla linea di tendenza.

Esempi di

Per prima cosa, seleziona Tradingview attrezzo – linea di tendenza.

Semplice, non è vero??

Ecco come interpretare la linea di tendenza:

  • Se la linea di tendenza è al rialzo, è una tendenza al rialzo;
  • Se la linea di tendenza è al ribasso, è una tendenza al ribasso.

Se vuoi definire forza di tendenza, notare l’angolo della linea di tendenza.

  • Più ripida è la linea di tendenza, più forte è la tendenza;
  • Più liscia è la linea di tendenza, più debole è la tendenza.

Questo è quello che intendo:

Penso che questo punto sia chiaro.

Andiamo oltre!

Indicatore di tendenza n. 5: come fare trading sul canale e trovare punti di entrata e di uscita

Cos’è un canale? Canale È una variazione linea di tendenza.

Il modo in cui disegni il canale e lo interpreti è completamente identico alle linee di tendenza..

Tranne che il canale ha una linea aggiuntiva parallela al trend.

Esempio

Come vedi, canale ti aiuta a determinare approssimativamente dove potrebbe andare il prezzo prima che si inverta. Ciò significa che puoi ottenere profitti in anticipo, prima che il prezzo possa invertirsi..

Sai dove sta andando la tendenza? Ha dato il programma

Se guardi solo al prezzo corrente, puoi perdere una tendenza a lungo termine; non dovresti fissarti solo su ciò che sta accadendo nel mercato in ogni momento..

Rimuovi il grafico e guarda il quadro generale. Lasciando il tuo orario di lavoro.

Qual è la tendenza?

Spostare il grafico

Guarda quanto è importante quando guardi il quadro generale.?

L’errore che fanno molti trader è che si sforzano così tanto di cogliere le fluttuazioni minori del mercato da perdere i principali movimenti di prezzo..

Come fare trading con la tendenza?

Come abbiamo già capito, esistono diversi approcci per determinare la tendenza. Non esiste un modo giusto, sbagliato o migliore.

La cosa principale da capire sono 2 cose:

  1. Qual è la tendenza di lunga data in questo momento?
  2. Che tipo di tendenza?
  1. Qual è la tendenza a lungo termine ora?

Come abbiamo definito sopra nel testo, determiniamo la tendenza a lungo termine utilizzando le medie mobili 200MA. Il prezzo è più alto: stiamo cercando punti di ingresso per il trading sulla crescita. Prezzo inferiore a 200MA – trade short.

A proposito, su 3commas è possibile collegare il proprio account da bitmex e utilizzare le possibilità di trading a margine sia lungo che corto con l’aiuto dei bot.

Puoi leggere qui:

  • Trading a margine su BitMEX
  • Inserimento di ordini e utilizzo di bot nel trading su BitMEX

2. Tipo di tendenza

Determiniamo il tipo di tendenza che abbiamo:

  • Tendenza forte;
  • Tendenza “sana”;
  • Tendenza debole.
  1. Forte tendenza
  • Il prezzo è superiore a 20MA;
  • Non ci sono quasi nessun rollback;
  • Il prezzo rompe il 20MA in movimento superficiale.

Esempio

Come fare trading?

Opzioni:

  1. Se i valori minimi crescono, entriamo quando l’ultimo livello massimo è rotto;
  2. Stiamo cercando livelli di resistenza. Un livello di resistenza è una linea sopra la quale il prezzo non può rompersi 2 o più volte; 
  3. Se il prezzo è tornato alla media mobile, è rimbalzato e è salito, acquista.
  4. Dopo il superamento del valore massimo precedente, il prezzo è tornato indietro, non ha raggiunto il valore minimo precedente e ha iniziato a crescere – entra

2. Tendenza “sana”

  • Il prezzo è principalmente superiore a 50MA;
  • Il prezzo spesso torna al livello mobile, rimbalza e ricresce.

Esempio

Come fare trading

  • Prendiamo tangenti. Entriamo in rimbalzo dalla scivolata;
  • Possiamo anche scambiare la rottura della resistenza.

3. Tendenza debole

  • Il prezzo è superiore a 200MA;
  • La linea di scorrimento mostra male la direzione;
  • La tendenza è implicita;
  • Molti rollback al livello.

Esempio

Come fare trading

  1. Scambiamo rimbalzi dallo scivolamento;
  2. Scomposizione della resistenza commerciale.

La mia opinione è che sia meglio astenersi dal fare trading durante un trend debole. È meglio scegliere altre coppie di valute, dove la tendenza è più pronunciata.

Strategie di tendenza di base per il trading automatico

Analizziamo una semplice strategia di tendenza per il trading automatico con i robot 3commas.

Croce d’oro / croce morta

La strategia si basa sulle medie mobili.

Croce d’oro – segnale per i tori. Croce morta – per gli orsi.

Punti di ingresso

  1. Trova un indicatore con due medie mobili. 

2. Innanzitutto, seleziona un indicatore del tipo di strategia. Ho scritto delle differenze tra gli indicatori nell’articolo precedente..

3. Costruisci 2 medie mobili sul grafico. Se stiamo cercando una tendenza a lungo termine, utilizziamo i periodi 50MA e 200MA. Se il cuoio capelluto, quindi 20MA e 50MA;

Ho selezionato il grafico Bitcoin-USDT su Binance. Per cominciare, utilizzo i classici indicatori 50-200MA e controllo l’efficacia della strategia sui tempi: 4-1h, 30min-5min

Successivamente, proverò gli indicatori per identificare le tendenze veloci, ad es. 20-50MA.

Come ho scritto in precedenza, i test non saranno accurati, poiché non stabiliamo un punto di partenza. Ma almeno vediamo i presunti punti di entrata-uscita.

Croce d’oro 50-200MA

risultati

  • Su timeframe più alti, c’è un alto profitto dovuto alla forte crescita del prezzo del bitcoin nel 2017%;
  • La strategia è inutile con bassa volatilità;
  • Le uscite dalla strategia sono tutt’altro che ideali;
  • Dovresti uscire in coda o al raggiungimento di determinati livelli critici.

La mia attenzione è stata attirata dal lasso di tempo di 15 minuti. c’erano i risultati più reali.

Vediamo i punti di ingresso.

  • Come puoi vedere, le voci dell’appartamento non sono molto buone, né un segno negativo o un piccolo vantaggio.

  • Ritardo di ingresso lungo.

  • Buon ingresso prima della rapida crescita, ma venduto in negativo secondo la strategia. 
  • Come ho detto, è meglio uscire utilizzando una strategia diversa..
  • In generale, i segnali sono spesso ritardati. Tuttavia, nonostante le carenze, la strategia è stata scambiata con un piccolo vantaggio.

Croce d’oro 20-50MA

risultati

  • Ancora una volta, grandi vantaggi su timeframe più elevati a causa della crescita del 2017;
  • Il numero di transazioni è aumentato come previsto;
  • I risultati non furono impressionanti. 
  • Penso che ciò sia dovuto al fatto che Bitcoin era spesso piatto e, come abbiamo scoperto, non puoi fare trading utilizzando questi indicatori con bassa volatilità.

Diamo uno sguardo più da vicino al grafico a 15 minuti e analizziamo i punti di ingresso.

  • Gli ingressi sono abbastanza buoni;
  • Le uscite rovinano l’immagine come previsto;
  • È meglio uscire in coda o per livelli.

Fondamentalmente, alle strategie può essere data una possibilità con altre coppie più volatili..

Cosa facciamo

  1. Prendiamo un semplice script indicatore con due semplici medie mobili;

// @ version = 3study (title ="Media mobile 50/200 Golden Cross", shorttitle ="MA", overlay = true) len = input (50, minval = 1, title ="Lunghezza") src = input (close, title ="fonte") out = sma (src, len) plot (out, color = red, title ="LONGMA")

len2 = input (200, minval = 1, title ="Lunghezza") src2 = input (close, title ="fonte") out2 = sma (src2, len2) plot (out2, color = green, title ="SHORTNMA")

  1. Lo inseriamo nel grafico;

2. Se lo si desidera, configurare le impostazioni;

3. Impostare le notifiche;

4. Configurare il bot per leggere i segnali da Tradingview secondo le istruzioni;

5. Puoi anche impostare una strategia per il trading sulle cadute. Il cosiddetto corto.

L’obiettivo

  1. Scegli 5 monete diverse dallo scambio su cui scambi. Ad esempio, binance, bittrex, bitmex o altro;
  2. Prova 3 opzioni di impostazioni su intervalli di tempo diversi;
  3. Analizza gli indicatori della strategia e conduci un’analisi visiva;
  4. Trova quelle combinazioni di monete e impostazioni che sono state elaborate meglio nella storia;
  5. Lancia i bot con un ordine minimo con un’uscita trailing;
  6. Assicurati di impostare stop loss in base alla tua politica di gestione del rischio;
  7. Analizza gli scambi in pochi giorni. Guarda come ha funzionato la strategia. 
  8. Pensa a come puoi ottimizzare la tua strategia: impostazioni di stop, trailing stop, punti di ingresso.

Risultato

Quello che abbiamo imparato oggi è utile:

  1. Il valore del trend e l’influenza del timeframe nel determinare la direzione del trend;
  2. Come determinare la tendenza sul grafico utilizzando Price Action;
  3. Come scoprire la tendenza senza un grafico a candele;
  4. Un modo semplice per scoprire la tendenza utilizzando le medie mobili;
  5. Linee di tendenza e loro utilizzo per determinare la direzione del movimento;
  6. Come fare trading nel canale;
  7. Come utilizzare le tendenze quando si fa trading con una tendenza;
  8. Test e trading sulla strategia Golden Cross.

In futuro, approfondiremo il trend trading e analizzeremo strategie più complesse..

DmitryPetrov2 era con te! No Pasaran!

Ti auguro nuove idee di trading e operazioni di successo!

P.S. Lo scopo degli articoli sulle strategie di trading è di natura puramente educativa. E in nessun modo sono una guida diretta all’azione. Il trading in borsa di criptovalute è associato a un alto livello di rischio. Pertanto, sii consapevole del motivo per cui stai acquistando questa o quella risorsa. Prendi sul serio la gestione del rischio.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map