Strategie di investimento in criptovaluta: una guida

investire in criptovaluta

Per un po ‘di tempo, l’investimento in criptovaluta è stato considerato un’impresa sconsiderata da un piccolo gruppo di investitori dedicati. A questo punto, la maggior parte delle persone ha sentito parlare dei giganteschi profitti che può generare, nonché delle notevoli carenze di cui hanno sofferto alcuni investitori. 

Una caratteristica distintiva della criptovaluta è la sua elevata volatilità. Pertanto, tutti gli investitori e i trader dovrebbero prendere in considerazione tutti i rischi e adattare continuamente le proprie strategie per rimanere al top. In questo articolo, ci immergeremo in diversi tipi di strategie di investimento per aiutarti a prendere la decisione giusta.

Investimenti e trading: qual è la differenza?

Investire e fare trading sono due metodi diversi per trarre profitto dai movimenti sui mercati finanziari, nonostante alcune risorse dicano il contrario. Sebbene abbiano lo stesso obiettivo, questi metodi li affrontano in modo diverso. 

Ecco come possiamo riassumere le differenze tra investire e fare trading:

  • Periodo – Investire è impegni a lungo termine. Ci sono spesso casi in cui gli investitori hanno mantenuto i propri beni per anni o addirittura decenni. Il trading avviene in periodi di tempo molto più brevi: intervalli di tempo giornalieri, mensili o trimestrali. Sfruttano principalmente le rapide fluttuazioni dei prezzi che gli investitori di solito ignorano.
  • Frequenza delle transazioni – Come estensione alla precedente distinzione, i trader sono noti per piazzare molti più ordini. Poiché le variazioni di prezzo a breve termine non possono produrre da sole profitti significativi, i trader devono compensare questo fatto con volumi di scambio più elevati. Gli investitori tendono a impegnarsi in meno operazioni.
  • Rischi – Nessun metodo per interagire con il mercato delle criptovalute è privo di rischi. Tuttavia, il trading è considerato un approccio ad alto rischio / alto rendimento. Il solo fatto che i trader effettuino più transazioni significa che si espongono a rischi quasi giornalieri. Investendo, i profitti si accumulano molto gradualmente. I rischi ci sono ancora, ma non sono così grandi.
  • Atteggiamento – Il trading richiede maggiori competenze tecniche e investire richiede una comprensione più profonda del mercato. In molti modi, gli investitori studiano la psicologia del mercato e i trader si occupano più di numeri e grafici.

Due basi delle strategie di investimento crittografico: analisi fondamentale vs. Analisi tecnica

 L’analisi fondamentale si basa su come il prezzo dell’asset è influenzato dai movimenti del mercato e dalle notizie all’interno dell’azienda. Questi fattori includono rendiconti finanziari del top management, margini di profitto, notizie sulle criptovalute, eventi politici e persino disastri naturali. Sulla base di queste forze sottostanti, gli analisti possono valutare se l’asset è sottovalutato o troppo caro.

 L’analisi tecnica utilizza grafici dei prezzi, resistenza e supporto, indicatori, modelli e tendenze del passato per prevedere i movimenti futuri dei prezzi. In altre parole, offre agli operatori di mercato una panoramica completa delle statistiche sui risultati passati. Inoltre, studia l’interazione delle forze di domanda e offerta, che si ritiene influenzino anche il prezzo.

Differenze chiave tra i due approcci può essere descritto nei seguenti punti:

  • L’analisi fondamentale considera periodi più estesi della cronologia degli asset. In questo contesto, è più probabile che l’analisi fondamentale venga utilizzata per il trading a lungo termine. L’analisi tecnica si adatta meglio ai trader a breve termine e swing.
  • Gli investitori di solito applicano l’analisi fondamentale, mentre i trader preferiscono l’analisi tecnica. Il primo informa gli investitori sull’opportunità di acquistare e mantenere l’asset per un certo periodo di tempo, e il secondo consiglia sui profitti rapidi.
  • L’analisi fondamentale ha riconosciuto che l’attività non è solo influenzata dal passato. L’analisi tecnica normalmente non prende in considerazione gli eventi attuali, ma piuttosto studia il comportamento della risorsa in passato.
  • L’analisi tecnica è migliore per determinare il momento giusto per entrare e uscire dal mercato, mentre l’analisi fondamentale studia il valore intrinseco della valuta.

Come investire in criptovalute 101: strategie fondamentali per gli investitori

Un’analogia interessante quando si tratta di investire in criptovaluta è che sono più simili a diete alimentari. Alcuni approcci possono adattarsi a una persona e rivelarsi completamente inutili per un’altra. Quindi, come investitore, il tuo obiettivo non è trovare la strategia più redditizia, ma quella a cui puoi attenersi a lungo termine. 

Se vedi una strategia troppo bella per essere vera, molto probabilmente è un trucco pubblicitario. Esamineremo le strategie più comuni, una per una, senza trascurare i loro svantaggi. Più sei informato sul bene e sul male, migliori saranno i risultati che otterrai.

Di seguito sono riportati i 9 modi migliori per iniziare a investire in criptoccuranza.

1. Investimenti a lungo termine (HODL)

HODL è un’ortografia deliberatamente errata della parola “hold”. La strategia si concentra sul mantenere la crittografia per lunghi periodi di tempo senza incassare. Viene utilizzato principalmente dagli investitori principianti in quanto è facile da eseguire e diretto. L’idea alla base della strategia si basa su un sentimento di speranza generale sul mercato delle criptovalute.

Non esiste una risposta definitiva sul fatto che gli investimenti a lungo termine siano l’approccio giusto per gli investitori. HODL porta profitti agli investitori in circostanze specifiche, quando il mercato sta salendo. In questo contesto, sarai davvero in grado di fare soldi semplicemente trattenendo il tuo bene mentre apprezza di valore.

In tutta onestà, gli investimenti a lungo termine sono talvolta considerati una strategia non redditizia. Sebbene possa essere utilizzato con successo, non lascia alcuna possibilità di profitto quando la tendenza si inverte. Attenendoti a HODL-ing, potresti perdere varie opportunità redditizie che vengono fornite da strategie più complicate.

PROFESSIONISTI

  • Semplice
  • Buono durante i trend rialzisti

CONS

  • Non abbastanza sfumato
  • Terribile in una tendenza al ribasso
  • Significative perdite potenziali

2. Posizione media e poi HODL (o Smart Holding)

Creare una posizione media significa acquistare il prezzo medio di una criptovaluta esteso. A causa della volatilità del mercato delle criptovalute, acquistare l’asset in piccole rate è una scelta eccellente per costruire posizioni lunghe. Principalmente, gli investitori vanno sul sicuro, senza essere troppo rischiosi ma anche con meno potenziali guadagni. 

Sei libero di decidere il programma per l’acquisto dell’asset: mensile, settimanale, bisettimanale, giornaliero, ecc. Esistono due strategie di calcolo della media più comuni: media del costo in dollari e media del costo del valore. Il primo implica l’investimento di pari quantità di dollari della crittografia a intervalli regolari.  

Con il secondo, un investitore contribuisce al proprio portafoglio in base alla percentuale di guadagno o perdita realizzata in precedenza. Ti dà la flessibilità di scegliere se vuoi saltare un mese particolare, mirare a comprare solo sui cali, ecc.

PROFESSIONISTI

  • Conveniente
  • Evita decisioni spontanee
  • Meno casi di cattivo tempismo

CONS

  • Nessun riguardo al cambiamento dell’ambiente 
  • Più tasse
  • Può comportare rendimenti inferiori

3. Trading: comprare basso e vendere alto

Il nome della strategia è autoesplicativo: compra quando pensi che il prezzo di un asset sia sceso abbastanza e vendi dopo che si è apprezzato. La decisione su quale criptovaluta acquistare si basa sui valori storici e sulle attuali condizioni di mercato. Anche se può essere difficile utilizzare questa strategia in modo coerente, ha raggiunto un discreto livello di popolarità.

Per salvaguardare i propri profitti con questa strategia, gli investitori spesso stabiliscono degli stop loss. Alcuni vanno anche oltre e applicano analisi tecniche e acquisto / vendita in base a livelli di supporto, medie mobili, ecc. Inoltre, si raccomanda agli investitori di tenere d’occhio le commissioni di transazione e l’erosione del portafoglio.

Tuttavia, potrebbe essere difficile per gli investitori determinare quando il prezzo diventa troppo alto o troppo basso. Molti investitori devono trovare un equilibrio tra il desiderio di aspettare per aumentare i profitti e il sentirsi soddisfatti di quelli esistenti. Gli esperti raccomandano di integrare questa strategia con altri strumenti, come le medie mobili e il sentimento generale del mercato.

PROFESSIONISTI

  • Adatto a principianti e investitori avanzati
  • Capitalizza sulla vendita di panico di mercato
  • Funziona per diversi mercati anche lateralmente

CONS

  • Richiede ricerca
  • Imprevedibilità della maggior parte delle risorse
  • Blocchi psicologici in termini di quando acquistare / vendere

4. Utilizzo di un bot di trading per il day trading

Bot per il trading giornaliero

Il software automatizzato svolge la stessa attività di un trader umano ma con parametri scritti nel programma. La maggior parte dei trader utilizza bit di trading già realizzati, ma alcuni scelgono di utilizzare le proprie capacità di programmazione e crearne uno. Mentre il primo è più facile da implementare, il secondo ti dà un maggiore controllo sulle strategie.

Le strategie di trading integrate nei bot di trading tendono ad essere semplici e più strutturate. Dal momento che devono essere suddivise in una serie di attività, non possono essere eccessivamente complicate. Altrimenti, il bit sarà difficile da configurare e comporterà errori di trading.

Coloro che acquistano strategie predefinite su piattaforme di trading devono rendersi conto dei rischi. Puoi realizzare profitti considerevoli poiché il bot reagisce rapidamente ai cambiamenti del mercato, può fare trading 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e non ha emozioni. Allo stesso tempo, se la tua strategia è sbagliata, puoi finire con una serie di perdite.

PROFESSIONISTI

  • Manutenzione minima
  • Meno pressione psicologica
  • Centinaia di mercati e asset da monitorare

CONS

  • Rischi di automatizzare perdite consistenti
  • Richiede alcune abilità di programmazione 
  • Incapacità di verificare i creatori

5. Utilizzo di un bot di trading per investire

L’automazione del processo di investimento è meno comune del trading. Il motivo è che i robot di trading mirano a una rapida analisi del mercato e all’esecuzione degli ordini, che spesso non è l’obiettivo principale degli investimenti. Tuttavia, consentire al bot di gestire il tuo portafoglio con stop loss e scegliere strategie a basso rischio può produrre risultati fruttuosi. 

Bot diversi sono dotati di varie funzionalità e gli investitori li scelgono in base alla loro strategia. Tieni presente che molte funzionalità non si applicano se, ad esempio, stai cercando di HODL le tue risorse a lungo termine.

Sebbene ci siano molti vantaggi nell’investimento automatizzato, potrebbe non essere necessariamente la scelta migliore per tutti. Gli investitori occasionali non sono il pubblico principale dei bot e potrebbero stare meglio senza di loro. Ma se prevedi di effettuare investimenti consistenti e desideri massimizzare i rendimenti adeguati al rischio, puoi trarre molti vantaggi dalle piattaforme automatizzate.

PROFESSIONISTI

  • Elimina le emozioni
  • Mantiene disciplinati gli investitori
  • Supporta più account

CONS

  • Non è una soluzione completamente pratica
  • Non è la scelta migliore per gli investitori a lungo termine
  • Rischio di truffatori

6. Valuta e arbitraggio di cambio

Gli scambi di criptovaluta variano in termini di liquidità, volume di scambi e, successivamente, prezzi per determinati asset. I cambiamenti di mercato influiscono in modo diverso sulle valute piccole e grandi. In genere, gli scambi più grandi hanno tassi più bassi. Con la strategia di arbitraggio, i trader acquistano asset lì e li vendono nelle borse più piccole. 

Spesso, ci sarà anche un intervallo di tempo dopo che i grandi scambi hanno subito variazioni di prezzo e prima che si verifichino in piccoli scambi. Poiché i prezzi non si adeguano contemporaneamente, puoi sfruttare queste differenze di prezzo. La strategia è semplice ma richiede molto tempo e dedizione. 

Per massimizzare le tue opportunità di profitto, devi aumentare il volume degli scambi. Le variazioni di prezzo non sono sempre significative, quindi è necessario compensarle investendo una discreta quantità di criptovaluta. Infine, gli investitori devono cercare commissioni di transazione, deposito e prelievo, che possono richiedere una parte significativa dei loro profitti.

PROFESSIONISTI

  • Profitti istantanei
  • Molti scambi e valute tra cui scegliere
  • Sfrutta la volatilità

CONS

  • Commissioni di cambio
  • Requisiti di capitale

7. Investimenti ICO (offerte iniziali di monete)

Gli ICO sono un metodo di crowdfunding in cui i creatori di tecnologia vendono token che verranno successivamente sostituiti con altcoin dopo che la società sarà operativa. Il vantaggio è che i token possono essere scambiati in borsa e possono aumentare significativamente di valore nel tempo.

Esistono due principali strategie di investimento ICO, che sono essenzialmente approcci opposti. Il primo, lanciare, implica acquistare i gettoni e scambiarli quasi immediatamente. Se c’è una buona domanda per il token e la società è esaltata, puoi realizzare buoni profitti. Tuttavia, se inizialmente fai un piccolo investimento, i guadagni potrebbero non essere enormi.

In alternativa, gli investitori possono scegliere il metodo di detenzione. La premessa alla base di questa tattica è che gli investitori trovano l’azienda e la sua tecnologia molto promettenti e contano sul loro futuro successo. Richiederà alcune ricerche. Prima di investire, dovrai capire il loro modello di business, il team di sviluppo, l’offerta totale e l’inflazione, ecc.

PROFESSIONISTI

  • Elevato potenziale di ritorno sull’investimento iniziale
  • Elevata liquidità
  • A disposizione di tutti

CONS

  • Fluttuazioni di prezzo estreme
  • Nessuna proprietà
  • Rischio di schemi e truffe Ponzi

8. Gestione dei fondi degli investitori

La gestione del portafoglio di investimenti include l’organizzazione e il mantenimento degli investimenti per raggiungere obiettivi specifici. A seconda di questi obiettivi, gli investitori possono scegliere diverse strategie, asset allocation, metodi di gestione del rischio, ecc.

Uno degli approcci è la gestione passiva. In questo caso, gli investitori di solito hanno un’allocazione di asset fissi e non cercano di sovraperformare le condizioni di mercato. Dal momento che non implica il trading attivo, le commissioni associate sono piuttosto basse.

La gestione attiva, d’altra parte, implica la scelta di investimenti per sovraperformare alcuni benchmark di mercato. Comporta commissioni più elevate e alcune ricerche suggeriscono che non genera profitti costanti come pubblicizzato.

PROFESSIONISTI

  • Non troppo complesso
  • Investimenti diversificati
  • Regolare fonte di reddito

CONS

  • Commissioni di entrata e di uscita
  • Controllo limitato della selezione degli asset
  • Inefficienza fiscale 

9. Estrazione e combinazione di qualsiasi strategia di cui sopra

Il dibattito su quale strategia sia migliore non finisce mai. Alla fine della giornata, qualsiasi gestore di portafoglio e analista concorderebbe sul fatto che puoi raggiungere i tuoi obiettivi di investimento in molti modi diversi. Non esiste una risposta giusta a ciò che senza dubbio ti porterà profitti, quindi devi diventare più adattivo e combinare strategie se ritieni che funzioneranno meglio in quel modo.  

Tutte le strategie sopra descritte hanno serie uniche di caratteristiche e gli investitori possono manipolare i punti di forza e di debolezza a proprio vantaggio. Ad esempio, puoi combinare strategie attive e passive. È probabile che il primo abbia un rendimento più elevato e il secondo dovrebbe portare a risultati più coerenti. 

Ci sono però delle difficoltà. Proprio come non esistono strategie perfette, non esiste un modo “corretto” per combinare le strategie. E se ritieni di avere abbastanza conoscenze e risorse, puoi provare le tue abilità nel mining o in qualche altra attività crittografica che si adatta al tuo stile.

PROFESSIONISTI

  • Prende il meglio da entrambi i mondi
  • Spese del fondo ridotte
  • Migliore gestione del rischio

CONS

  • Richiede una maggiore conoscenza del mercato
  • Rischi di combinazioni errate

Cose da considerare prima di creare una strategia per investire in criptovaluta

Ogni investimento di successo ha una strategia ben scritta, misurabile e riproducibile. I guai iniziano quando gli investitori passano da strategie predefinite a crearne di proprie senza troppa deliberazione. Alcuni dei punti principali che devi considerare per progettare una strategia per te sono:

  • La tua attuale situazione finanziaria – Un piano finanziario completo dovrebbe essere il tuo primo passo. Non ci sono garanzie che gli investimenti produrranno grandi profitti. Allora, qual è il tuo reddito al netto delle imposte vs. razione di spesa e quanti soldi puoi comodamente destinare agli investimenti?
  • La tua propensione al rischio e il rendimento desiderabile – Il piano di gestione del rischio e la strategia futura dovrebbero tenere conto dei rischi intrinseci di specifiche categorie di attività. Quanto rischio sei disposto a correre per un maggiore potenziale di ritorno sull’investimento?
  •  La sequenza temporale con cui lavorerai – Una strategia a lungo termine, cioè per decenni, sarà molto diversa da quella progettata per diversi anni. Stai risparmiando per le pensioni o hai bisogno di una strategia più breve e più sicura?
  • Applicabilità a diversi contesti di mercato – Gli investitori devono riconoscere che il mercato non sarà sempre dalla loro parte. Come si comporterebbe la tua strategia in condizioni diverse e conosci i suoi punti di forza / debolezza?
  • La misura dell’efficacia della tua strategia di investimento – Le strategie devono essere riesaminate e adattate di volta in volta. Sai come valutare se la strategia corrisponde ai tuoi obiettivi di investimento?

FAQ

Ha senso se hai alcune domande sulle strategie di investimento e sul mercato delle criptovalute in generale. Ecco alcune domande comuni degli investitori crittografici:

Di cosa ho bisogno per iniziare a investire?

Le piattaforme di trading di criptovaluta, come 3commas, forniscono molte indicazioni e assistenza per gli investitori che stanno appena iniziando. Questi servizi ti aiutano a gestire il tuo portafoglio, a scegliere le strategie giuste e gli strumenti finanziari con cui lavorare. Inoltre, ti collegano agli scambi crittografici. In caso di domande e problemi, controlla le risorse educative per ottenere informazioni da investitori professionisti.

Come scelgo una criptovaluta in cui investire?

Qualsiasi classe di attività su qualsiasi mercato finanziario dovrebbe essere analizzata in base a: intenzioni alla base del progetto, forza del team e valore di mercato. Una ricerca approfondita dovrebbe rivelare in quale criptovaluta vale la pena investire.

I guadagni dagli investimenti in criptovaluta sono tassabili?

La risposta breve è sì. I guadagni di criptovaluta sono considerati il ​​tuo reddito e tassati secondo le leggi locali. Assicurati di registrare i tuoi guadagni o perdite poiché sono necessari per rapporti futuri.

Come funzionano i portafogli virtuali?

I portafogli virtuali consentono agli utenti di ricevere, inviare e archiviare criptovalute. Esiste solo elettronicamente poiché non esistono equivalenti fisici di crittografia. Ti consente di trasferire i tuoi fondi su un altro portafoglio elettronico, come una carta di credito emessa dalla banca.

Come proteggo i miei fondi dagli hacker?

Ci sono alcune regole principali che manterranno i tuoi fondi al sicuro:

  • Usa sempre l’autenticazione a due fattori
  • Tieni d’occhio la cronologia delle tue transazioni
  • Distribuisci i tuoi profitti su più portafogli
  •  Usa generatori di password
  •  Riduci la tua vulnerabilità complessiva del sistema operativo

Vale la pena investire in criptovaluta?

Il mercato delle criptovalute non dovrebbe fare il suo corso presto. Al contrario, lo slancio che ha acquisito negli ultimi anni lo spinge sempre più lontano. Con il numero crescente di altcoin, ci sono sempre nuovi asset su cui investire. 

Takeaway principale: come investire in criptovalute?

Decidere su una strategia di investimento in criptovaluta e strumenti specifici è un viaggio complicato. Alla fine si tratta di tentativi ed errori: quando ti immergi in un nuovo mercato, imparerai lentamente in cosa sei bravo e quali tecniche dovresti evitare.

Per ridurre al minimo l’impatto degli errori, individua i tuoi obiettivi di investimento specifici, la tolleranza al rischio, i fondi disponibili e le preferenze particolari. Quindi sarai in grado di vedere chiaramente quale strategia si adatta meglio a te. Potrebbe essere qualcosa da questo elenco o potresti trovarne uno ancora migliore per i tuoi obiettivi. 

Se non sei ancora sicuro di quale strategia utilizzare, la piattaforma di trading 3Commas è il modo perfetto per iniziare il tuo viaggio nella criptovaluta. La funzionalità offerta consente qualsiasi investimento e tecnica di trading, dai bot automatizzati alle strategie personalizzabili. Che tu sia un principiante o un trader professionista, troverai una strategia che si adatta alle tue capacità e competenze. Buon investimento! 

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map