Dalle Olimpiadi alla NASCAR … Perché Dogecoin è così popolare?

I recenti eventi che hanno portato alla crescita astronomica di Dogecoin (DOGE) hanno indubbiamente portato popolarità alla moneta stessa e alla comunità che si è formata attorno a quella che è stata definita una “moneta-meme”. La criptovaluta originariamente creata per divertimento e la comunità che si è formata attorno ad essa hanno notevolmente influenzato lo sviluppo e la divulgazione del decentramento.

Nell’articolo di oggi, parleremo dei motivi alla base della popolarità di Dogecoin e considereremo l’impatto degli eventi che hanno portato alla crescita astronomica della moneta per tutta la sua esistenza.

Perché il cane (e)?

Dogecoin è una criptovaluta fondata dal programmatore Billy Marcus, che ha creato un portafoglio Litecoin modificato – dogecoin-qt, e Jackson Palmer, un ex responsabile marketing di Adobe. Secondo gli sviluppatori, lo scopo della moneta era consentire transazioni semplici, economiche e veloci.

Dogecoin è basato su Luckycoin, che a sua volta era un fork di Litecoin. La criptovaluta utilizza l’algoritmo di proof-of-work (PoW) e non ha alcun limite di fornitura totale. La mancanza di un limite al conio delle monete consente al sistema di mantenere in circolazione circa 100 miliardi di DOGE, il che garantisce un interesse costante verso il mining e la sicurezza della blockchain.

Il simbolo di Dogecoin – Shiba Inu – è una razza di cane giapponese che è stata resa popolare come meme online e rappresenta l’atteggiamento dei creatori nei confronti della criptovaluta durante i primi tempi. Il progetto iniziò rapidamente a svilupparsi e durante i sei anni della sua esistenza aumentò di valore di oltre 200 volte.

Le prime vittorie

All’inizio di dicembre 2013, il prezzo di DOGE è aumentato di oltre tre volte grazie alla nuova politica cinese sulle criptovalute e alle raccomandazioni della Banca popolare cinese alle istituzioni finanziarie di vietare il commercio di bitcoin. Dopo la sua crescita esplosiva iniziale, la moneta ha successivamente perso più dell’80% del suo valore.

All’inizio di dicembre 2013, la moneta è entrata sotto i riflettori della comunità delle criptovalute quando gli utenti di un portafoglio Dogecoin sono stati violati per circa 21 milioni di DOGE, che al momento dell’evento a circa $ 13.000 USD con prezzo DOGE fluttuante intorno a $ 0.0006. 

Dopo il suo primo tuffo, la moneta è aumentata di nuovo di valore già a metà dicembre. L’aumento del prezzo è stato di quasi il 600% e il valore della moneta è stato stimato in $ 0,00151.

Caratteristiche

I principali vantaggi di DOGE sono il basso costo e l’alta velocità delle transazioni in rete. La tariffa di rete è sempre un DOGE indipendentemente dall’importo trasferito. Questo è uno dei motivi per cui DOGE viene spesso utilizzato per trasferire fondi tra borse.

Inizialmente, l’emissione di DOGE era limitata a 100 miliardi di monete; ma, a causa dell’elevato numero di monete preminate e dei bassi requisiti di mining, il numero di monete coniate ha raggiunto i 98 miliardi nel 2014. Per questo motivo si è deciso di sbarazzarsi dei limiti di emissione e oggi ci sono circa 128 miliardi di monete in la circolazione, mentre il numero di monete minate aumenta del 5% ogni anno.

La comunità Dogecoin è una delle più attive nel campo delle criptovalute. Il Subreddit Dogecoin conta oltre 800.000 partecipanti che sono diventati effettivamente la base di La Fondazione Dogecoin – un’organizzazione senza scopo di lucro progettata per rendere popolare la criptovaluta e renderla accessibile e attraente da utilizzare attraverso eventi di beneficenza.

Nel 2014, la fondazione è riuscita a raccogliere circa $ 55.000 dei $ 120.000 richiesti per sostenere la squadra di bob giamaicana alle Olimpiadi di Sochi. Ironia della sorte, la squadra è finita all’ultimo 29 ° posto. 

Il prossimo progetto della Dogecoin Foundation era finalizzato ad aiutare una remota regione del Kenya orientale colpita dalla siccità. La Dogecoin Foundation, insieme all’organizzazione di beneficenza senza scopo di lucro Charitywater, è stata in grado di raccogliere 40 milioni di DOGE (o circa $ 30.000 USD all’epoca).

Inoltre, nel 2014, la comunità ha raccolto circa $ 55.000 per finanziare un pilota NASCAR che ha corso un “Moonrocket” con il logo Dogecoin in una serie di eventi.

Dogecoin oggi

Mentre Dogecoin era visto come uno scherzo nei suoi primi giorni, oggi è:

  • Una moneta con una capitalizzazione di mercato di quasi 4 miliardi di dollari;
  • Una comunità di 800.000 membri;
  • Una criptovaluta che viene presentata sui più grandi scambi;
  • Un mezzo popolare di pagamenti e trasferimenti.

Insieme a questo, l’ecosistema Dogecoin è costituito da un numero enorme di portafogli, pool di monete e singoli minatori. Ci sono stati anche tentativi di sviluppare ponti per utilizzare Dogecoin con altri blockchain.

Un tale progetto era Dogethereum, una rete di pagamento che utilizzava contratti intelligenti e rendeva possibile eseguire pagamenti semplici e convenienti, nonché spostare fondi tra i Dogecoin & Blockchain di Ethereum. Tali ponti potrebbero essere potenzialmente utilizzati per scalare le blockchain partecipanti.

Tuttavia, con il calo del prezzo di ETH a $ 100 per token nel 2018, il progetto ha esaurito i fondi e si è chiuso. Attualmente non ci sono informazioni su ulteriori sviluppi.

Il più grande raduno di cani

Nel 2017, durante il boom delle ICO, Dogecoin è aumentato dell’80.000 percento in un solo anno, raggiungendo $ 0,018 su alcune borse solo per perdere più dell’80 percento del suo valore in seguito. 

Ma nonostante questo calo, all’inizio del 2021 il prezzo di Dogecoin ha fissato un nuovo ATH, vicino ai 5 centesimi per meme-coin. L’aumento del prezzo è stato attribuito a Elon Musk twittare, che ha ricordato ai suoi follower il suo sostegno a Dogecoin, seguito da una pompa dei partecipanti al subreddit WSB che hanno deciso di immergersi nella crittografia dopo aver disturbato i mercati finanziari tradizionali. 

Linea di fondo

Dogecoin è un mezzo conveniente per pagare i contenuti sui social media, nonché un mezzo per donare e avviare trasferimenti. Inoltre, ha recentemente guadagnato tonnellate di sostegno da parte della comunità. 

Dogecoin è sicuramente un progetto con una storia interessante. L’impatto della moneta digitale basata su meme sulla formazione dell’intero mercato delle criptovalute ha anche attirato un’enorme quantità di attenzione da parte di utenti che non hanno familiarità con le criptovalute. Dogecoin, scherzando, è diventato una leggenda dello spazio crypto … lasciando il segno nella storia delle valute digitali.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map